camilla-maccario-ortopedico

Dr.ssa Camilla Maccario chirurgo ortopedico
specializzata nelle patologie di piede e ginocchio

La conoscenza, specialmente in ambito medico-scientifico, è figlia della sperimentazione e del confronto di idee. Ecco perché, per la mia professione, è stato così importante avere l’onore di aver maturato diverse esperienze internazionali.

Mi occupo delle patologie degli arti inferiori, focalizzando la mia specializzazione nelle patologie di ginocchiopiede.

Lavoro nel team “C.A.S.C.O.” riferimento nella ricostruzione dell’arto inferiore presso I.R.C.S.S. Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano.

Quello che sono oggi è il frutto della mia formazione internazionale e della mia ricerca scientifica.

I numeri della mia ricerca sono: 28 pubblicazioni indicizzate su PubMed, un H-Index in continua crescita, oggi pari a 9.

Il mio credo: la ricerca scientifica

La ricerca certifica la qualità del lavoro e apre le porte dell’innovazione. La mia vita professionale è la dimostrazione di quanto creda in questo principio.

Ho lavorato con i più grandi maestri del mio campo nel mondo (Dr. Myerson e Dr. Schon). Con loro ho curato pazienti e condotto programmi di ricerca che insieme abbiamo pubblicato. Perché la ricerca aiuta a curare meglio i nostri pazienti.

I miei articoli indicizzati su PubMed e il mio H-Index in costante crescita sono strumenti per misurare il mio impegno in questo campo.

camilla-maccario-ortopedico

Sono la dottoressa Camilla Maccario

Sono Camilla Maccario, Medico Chirurgo, Specialista in Ortopedia e Traumatologia. Mi dedico alla Ricostruzione degli Arti Inferiori, associando Medicina Rigenerativa, Chirurgia Ricostruttiva e Chirurgia Protesica.

Le mie scelte terapeutiche sono il frutto della nostra forte attività di ricerca scientifica e della mia formazione internazionale, presso grandi chirurghi come Mark Myerson e Lew Schon.

La disponibilità come valore caratterizzante

La guarigione passa attraverso la conoscenza.

La disponibilità del medico di oggi è nella presenza e nella capacità di rendere fruibile l’informazione, giorno dopo giorno, a fianco del malato.

Sono orgogliosa di fare parte di un network internazionale; le principali associazioni in cui sono attiva sono:

siot